Alta Valle Ossola
Partecipa
  • food_polenta.jpg
  • domo_inverno.jpg
  • bognanco_cascate.jpg
  • domo_nott.jpg
Crevoladossola

Da Domodossola, proseguendo sulla strada statale 33 del Sempione, s’incontra dapprima Preglia, quindi Crevola, all’imboccatura della vecchia strada napoleonica del Sempione.

Masera

Ambiente
Il comune di Masera sorge poco distante da Domodossola, ai piedi della Valle Vigezzo. Il territorio, per lo più pianeggiante, è dominato dal corso del fiume Toce, che qui ha il suo punto di incontro con alcuni dei suoi affluenti, come i torrenti Isorno, Melezzo e Bogna.

Domodossola

E se invece di percorrere le sette valli che si affacciano sulla Città preferireste passeggiare come un perfetto flaneur tra la bellezza e la storia di Domodossola o assaporare l’atmosfera dei mercatini natalizi? 

Domodossola

Da vedere

Piazza del Mercato
Nel centro della città si apre questa suggestiva piazza, caratterizzata dai portici quattrocenteschi e da edifici a due o tre piani d’impianto medievale. Qui si svolge ancora il mercato, il sabato, seguendo l’antica tradizione.

Sacro Monte Calvario

Il Sacro Monte Calvario di Domodossola fa parte dei nove Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia inseriti dall’UNESCO nella Lista del Patrimonio Mondiale.

Il colle Mattarella, sovrastante Domodossola, fu scelto come il sito più idoneo alla realizzazione del Sacro Monte Calvario, proposta dai padri cappuccini Gioacchino da Cassano e Andrea da Rho nella Quaresima del 1656. La devozione ossolana ha conferito a questo luogo suggestioni e atmosfere, di fronte alle quali il visitatore non può restare indifferente. Fra i complessi dei Sacri Monti, è il più “nordico”, sia per collocazione geografica, sia per gli influssi culturali della regione elvetica.

Montecrestese

Iniziamo il cammino tra le frazioni di Montecrestese in Ossola , borgo che è sempre più considerato un giardino di pietra per il suo cospicuo patrimonio archeologico ed architettonico. Come non ricordare a questo proposito i ritrovamenti megalitici di Castelluccio, il tempietto lepontico di Roldo o la recente scoperta e tutela di affreschi di scuola lombarda del XV° secolo di Alteno e Burella.

Montecrestese

Montecrestese si trova sullo sperone roccioso frontale di confluenza dei fiumi Isorno e Toce.
Il territorio dove sono dislocate le numerose frazioni con orientamento sud-ovest è caratterizzato da un ottimo soleggiamento. Troviamo una situazione opposta nella valle Isorno non a caso detta anche la valle dell’Impossibile, che si apre tra Montecrestese e Masera. La parte iniziale è costituita da una magnifica forra postglaciale a parete verticale che sembra tagliata da un coltello, mentre alzandoci di quota la conformità geologica cambia radicalmente aspetto offrendo un paesaggio sempre meno ostile, fino a sfociare nell’amena Agarina un’autentica culla di piacere posta a 1200 metri.

operatori turistici

Con oltre 140.000 visite annue ossola.com è dal 1997 il portale turistico numero uno delle valli dell'Ossola. Se sei interessato ad avere visibilità su questo portale contattarci ora!