Passo del Monscera
Partecipa
Sulla via del Monscera

Escursione facile alla scoperta di un'antica via di comunicazione tra l'alta Val Bognanco e la Zwishbergental (o Val Vaira) in Canton Vallese. Utilizzato frequentemente sia come via commerciale tra l'Ossola e il Canton Vallese, sia come via di passaggio delle truppe vallesane che scendevano alla conquista dell'Ossola, il passo fu attraversato anche da personaggi illustri come Papa Gregorio X, di ritorno dal Concilio di Lione, nell'autunno dei 1275.

In segno di gratitudine alla popolazione locale per l'aiuto nel difficile attraversamento dei passo, il Papa donò una pergamena di grande valore storico e religioso contenente la bolla "Transiturus" promulgata da Urbano IV nel 1264 con cui veniva istituita la festa dei Corpus Domini.

 

All'eccezionale interesse storico, l'escursione unisce il piacere di camminare su comodi sentieri, ben segnalati, tra radi boschi di abete e di larice, pascoli e alpeggi ancora utilizzati durante il periodo estivo, ruscelli, torrentelli, zone umide e laghetti d'alta quota (per l'abbondanza delle sue acque la Vai Bognanco è conosciuta come la valle delle cento cascate).

Note tecniche:
Rif. Gattascosa, Ente propietario Leponzia S.a.s., 24 posti, apertura estiva, 0324 44804

Cartografia:
Carta Svizzera 1:50.000 Foglio Valle Antigorio
Carta KOMPASS 1:50.000 Foglio 89 Domodossola
Carta IGC 1:50.000 Foglio 11 Domodossola

made with love from Joomla.it

operatori turistici

Con oltre 140.000 visite annue ossola.com è dal 1997 il portale turistico numero uno delle valli dell'Ossola. Se sei interessato ad avere visibilità su questo portale contattarci ora!